Piano

Dormo nella stanza dell’alba, dove ogni giorno comincia piano. Per primi si svegliano i piedi, ai confini del piumone, dopo di loro i pensieri. Ogni mattina c’è un’ombra diversa: sono le piante rampicanti che giocano con la luce.In questa stanza anche i sogni entrano con riguardo nel nuovo giorno. Per una serie di coincidenze questi […]

Leggi