I wonder

  Ho capito il Natale in una notte di luglio. Avevo undici anni. C‘era un cielo profondo, lo scintillio di milioni di stelle, abeti neri intorno e noi ragazzini bisbiglianti presso un falò, col naso all’insù. La donna che ci accompagnava lesse il testo di una canzone antica, e poi cantò nel buio. I wonder […]

Leggi