Le cose possono

Sono circa le 10 di mattina quando noto l’ingresso di un parco: fa freddo, molto freddo, il vento è leggero ma tagliente: ho freddo alle gambe, alla faccia, alle mani che sono dentro le tasche, dentro i guanti.  Mentre sto per varcare la soglia qualcosa mi trattiene: è la paura di non sapere dove sto […]

Leggi